dimanche 7 décembre 2008

Ragazze


Vorrei cominciare questo blog con la mia ultima fatica , il tournesol , brioche goduriosa e burrosa, squisita leggerezza d'un evanescente dolcezza. Ringrazio Tinuccia per la ricetta, che ho leggermente modificata, essendo una golosona per chi dolce rima con passione, sono forse caduta nello zucchero alla nascita ? La cosa certa è che essendo nata all'una ed un quarto d'una freddissima notte dicembrina in mezzo alle montagne alpine francesi, scambiavo la notte col giorno, cosi mia nonna Pina, venuta apposta dalla Sicilia per conoscermi ,ebbe la gloriosa idea di farmi succhiare un fazzolettino pieno di zucchero.......mi addormentavo beata e chissà se sognavo panini e brioche torte e sac a poche.........
Basta parlare, meglio la ricetta donare .
Tournesol di panbrioche.
Ingrédienti:
550 gr di farina t 55
200 ml di latte
65 ml d’acqua
1 uovo 50 gr di burro morbido
60 gr di zucchero
Sale quanto basta
20 gr di lievito di birra
70 gr di burro sciolto (per dopo la lievitazione)
1 cucc di latte in polvere
Procedimento : Sciogliere il lievito in latte tiepido con 1 cucc di zucchero e due cucc di farina Lasciare lievitare per 15 min in luogo tiepido e non coperto.
Intanto fare un pozzo nella farina mettere intorno il sale , poi versare il lievito e piano piano tutti gli ingredienti : zucchero, burro , uovo , un cc di latte in polvere e latte ed acqua tiepidi
Mescolare e lavorare bene tutto .
Mettere in un contenitore ermetico e lasciare lievitare per 1 ora e mezza.
lavorare di nuovo la pasta e formare 4 rotoli che taglierete ognuno in quattro formando delle palline (ne otterrete 16) abbassare queste palline per ottenere un "piattino" abbastanza fine. spalmare di burro fuso e mettere da parte fare la seconda, abbassare spalmare e posarla sulla prima cosi con 4 palline .
Dovrete ottenere alla fine 4 piatti fatti ognuna con 4 fogli di pasta poi arrotolare e tagliare in 4 pezzi piuttosto triangolari ,tutti i quattro rotoli per ottenere 16 rotolini .
Disporre in una teglia con carta forno come sulla foto lasciare lievitare ancora per 30/40 min Passarci sopra del tuorlo mescolato con latte e infornare a 190 gradi per 25/30 min
Lasciare intiepidire e consumare .
ecco il link dove potrete trovare il procedimento fotografato... (grazie tinuccia)
http://zapbook.canalblog.com/archives/2007/02/18/4053726.html

3 commentaires:

blunotte a dit…

ciao Jeanine, in bocca al lupo per questa bella avventura , sarai sicuramente meravigliosa anche qui.
baci

sorbyy a dit…

Jeanine, ah ha vedo che dopo di me hanno convinto anche te.
Sono felicissima. Ti metto subito sul mio elenco così non mi scappa nessun piattino ciao un bacio

Denise a dit…

Bravissima!!! E complimenti per questa ricettina!!! In bocca al lupo allora e buon lavoro!!!
Ciao!